Stress e malattia

di admin

L’origine psicologica di numerose malattie è oramai accertata.

Il legame tra la serenità o l’equilibrio interiore e la salute del corpo è riconosciuto da un numero sempre più esteso di ricerche scientifiche in campo biologico e nella clinica medica. L’ansia, le frustrazioni, la depressione, lo stress, si rivelano causa di stanchezza, aritmia, infarto, asma, reumatismi, febbre, ulcera, colite, e più in generale della depressione del sistema immunitario, che rende l’organismo più vulnerabile alle infezioni e può causare il cancro. Il legame tra disagio psichico e fisico è particolarmente importante nel processo di sviluppo di disturbi organici anche molto diffusi, come:

  • la cefalea;
  • l’ipertensione;
  • le aritmie, problemi cardiovascolari e cardiocircolatori;
  • le gastriti e le ulcere;
  • la colite spastica;
  • l’artrite reumatoide;
  • le malattie infettive.

La medicina psicosomatica sta ormai diventando una branca sempre più importante delle scienze mediche, al punto che sembra imminente un riconoscimento ufficiale di questa realtà. Ma se è il disagio psichico a causare molti disturbi fisici, come curarli? Nel mondo occidentale il rimedio più comune alla disfunzione psicosomatica è il ricorso agli psicofarmaci. Da tempo ormai gli ansiolitici e gli antidepressivi si trovano in vetta alla classifica dei rimedi farmacologici più diffusi. Ma gli psicofarmaci tendono a cancellare il sintomo, non il disagio di fondo. E se le malattie che colpiscono il nostro corpo sono in realtà ‘confessioni dell’anima’, della nostra mente, allora il disagio che colpisce la nostra anima, la nostra mente, non può essere curato che con mezzi diversi da compresse e iniezioni.
Esistono molti percorsi di cura dei disagi della mente. Alcuni li pratichiamo tutti i giorni in maniera spontanea, come quando ‘ci sfoghiamo’ con un amico, raccontandogli le nostre disavventure e cercando la sua solidarietà e il suo consiglio. O come quando ci dedichiamo ad un’attività per noi piacevole, come la pratica di uno sport, allo scopo di ‘rilassarci’. Ma sempre più persone si rendono conto che, nelle condizioni di vita del mondo contemporaneo, ciò spesso non basta.
Lo yoga, la meditazione, lo shiatsu, le psicoterapie sono metodologie di intervento psicosomatico che si basano su conoscenze acquisite e trasmesse da svariate generazioni di ricercatori e di praticanti. Esse si propongono di intervenire sulla mente, modificando il suo atteggiamento nei confronti del mondo, e cambiare così il suo rapporto con il corpo. Le prime tre sono di derivazione orientale, l’ultima invece discende dall’esperienza clinica occidentale. Nella famiglia delle psicoterapie, la psicoterapia corporea si propone, in particolare, di fondere la tradizione orientale e la ricerca occidentale. Curando il corpo, guarisce la mente. Guarendo la mente, cura il corpo.

Potrebbero piacerti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.