Una storia zen

di admin

Un visitatore si rivolse al Maestro dicendo: “So che tu permetti ai tuoi discepoli di avere rapporti sessuali,è così?”

“Sì, rispose il Maestro, l’unica condizione che pongo loro è che lo facciano con Amore e Consapevolezza.”
“Ma questo”, replicò il visitatore, “È in contrasto con le scritture di tutte le religioni.”
“Ciò non è propriamente esatto”, replicò il Maestro. “Ma se anche così fosse,allora sarebbe tempo di riscrivere le scritture.”
Allo sguardo indignato del visitatore, il Maestro con voce soave ribatté: “Ma non vedi che l’universo è un totale atto di Amore Sessuale? Dalla Pioggia che feconda la terra,all’ape che sugge il nettare dal fiore,al sole che bacia la luna,al cielo che abbraccia tutte le sue stelle. Perché l’uomo non dovrebbe partecipare? Perché l’uomo dovrebbe andare contro questa legge di armonia? Ripeto,ciò che è importante è che la sessualità venga vissuta con Amore e Consapevolezza.”

Potrebbero piacerti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.